Skoda Oktavia RS: panoramica di un'auto veloce e affidabile

Skoda Oktavia RS: panoramica di un'auto veloce e affidabile

Bryan Adams

A causa della vasta gamma del marchio automobilistico ceco Skoda, a volte è difficile trovare informazioni su determinati modelli e modifiche. Oggi cercheremo di chiarire questo problema e di descrivere tutto ciò che riguarda la Skoda Octavia RS.

Parliamo della Skoda Octavia RS. Quali sono le generazioni disponibili e quali si possono trovare in Russia? Qual è la differenza tra la versione liftback standard e questa modifica? Quali sono le varianti di carrozzeria? Tutto questo e molto altro ancora nel nostro nuovo materiale.

Contenuti

  • 1 Storia del modello2 Informazioni generali sulla Skoda Octavia RS e sulle sue caratteristiche3 Specifiche tecniche4 Vantaggi e svantaggi della Skoda Octavia RS5 Test drive dell'auto

La storia del modello

In Europa, la prima Skoda Octavia RS con motore turbo da 180 CV è apparsa nel 2000 sulla base della prima generazione di liftback. Un anno dopo è stata aggiunta una versione con carrozzeria universale, ma nessuna delle due è stata consegnata in Russia.

Solo dopo 8 anni è arrivata da noi la Skoda Octavia RS 2 generazione con 200 CV. Allo stesso tempo il processo di localizzazione dell'assemblaggio della normale liftback a Kaluga, ma per tutti gli anni successivi, né Combi, né RS-ka siamo stati raccolti, e sono stati portati direttamente dallo stabilimento ceco.

Di conseguenza, sulle strade russe si possono trovare le seguenti "ere": la seconda generazione liftback e station wagon del 2008, la seconda generazione liftback restyling del 2010, la terza generazione liftback e station wagon del 2014 e il restyling del 2017.

Nonostante una serie di vantaggi oggettivi, di cui parleremo più avanti, le vendite della versione 2017 sono state praticamente nulle, per cui la generazione aggiornata del 2019 non è più arrivata sul nostro mercato, e nel 2020 i cechi hanno annunciato la nuova Skoda Octavia RS basata sulla quarta generazione. Anche di loro parleremo brevemente più avanti.

Foto della Skoda Octavia A7 RS

Informazioni generali sulla Skoda Octavia MS e sulle sue caratteristiche

Per rispondere alla domanda precedente, che cos'è l'Octavia RS, il modo più semplice per definirla è semplicemente una versione della bestseller ceca con un motore più potente. Ma non è del tutto corretto, perché ci sono molte differenze.

Elenchiamo le principali differenze nelle caratteristiche tecniche della Skoda Oktavia MS rispetto alla versione standard:

  • sospensioni sportive con escursione estesa degli ammortizzatori; carreggiata posteriore più larga di 10 mm per una migliore stabilità direzionale; impianto di scarico sportivo regolabile elettronicamente (non disponibile nella Gen 1); sistema di selezione della modalità di guida con modalità Normal, Comfort e Sport; sistema di sterzo con cambio di marciaAssetto VGS; è presente un sistema frenante rinforzato.

Foto Skoda Octavia RS restyling 2017

Vale anche la pena di ricordare che la Octavia RS ha un design della carrozzeria completamente rivisto. qui:

  • Griglia del radiatore diversa con badge RS; nuovo bodykit sportivo a tutto tondo; cerchi allargati con design proprietario (l'ultima versione era R17) e pneumatici sportivi a basso profilo; pinze rosse; specchietti retrovisori laterali in tinta con la carrozzeria; ali posteriori (disponibili anche per la carrozzeria universale); due terminali di scarico simmetrici; colori brillanti e uniformi.smalti screziati per la carrozzeria.

Per quanto riguarda gli interni, in primo luogo, le specifiche della Octavia RS comprendono il massimo pacchetto di equipaggiamenti disponibile sulla versione standard Elegance e, in secondo luogo, l'architettura non è mai stata rivista e copia la generazione su cui viene assemblata la Ereska.

Precedente Skoda Octavia RS in rosso

Tuttavia, ci sono molte differenze:

  • Sedili sportivi RS con supporto laterale migliorato, supporto lombare e poggiatesta fissi; i sedili, il divano posteriore, i pannelli delle porte, il selettore del cambio, il bracciolo e il multiruolo sono rivestiti in ecopelle con cuciture a contrasto (grigio, rosso o blu); il tetto è rifinito in alcantara; molti elementi presentano il marchio RS; i pedali sono dotati di cuscinetti metallici RS;impianto audio premium, illuminazione interna e altri "trucchi" sono stati installati.

La Skoda Octavia RS impiega meno di 7 secondi per arrivare a 100.

La Škoda Octavia RS Universal in versione tuning ABT

Dati tecnici

Considerando che la terza generazione di "ereska" restyling ha trovato solo 8 acquirenti in tutta la Russia, sarebbe più logico parlare delle specifiche della Skoda Octavia RS basata sulla seconda generazione, che appare periodicamente sul mercato secondario.

Le RS del 2008 e del 2010 sono state realizzate con il carrello Vag A5 (quelle successive sono state assemblate con l'MQB). Abbiamo già parlato del cambio di marcia sopra, quindi non resta che menzionarlo:

  • Il cambio è disponibile nelle varianti 6-MCP e 6-DSG; il piantone dello sterzo è regolabile in altezza; il freno di stazionamento è rappresentato da un freno a mano meccanico; i sistemi di sicurezza passiva comprendono ABS, EBD, BAS, ESP e TCS.

Sotto il cofano c'è un quattro cilindri in linea TSI da 2,0 litri e 200 CV, con quattro valvole per cilindro e iniezione diretta di carburante. La norma ambientale è Euro 5.

Skoda Octavia A5 RS

Per quanto riguarda le prestazioni dinamiche della Skoda Octavia RS, raccogliamo tutti i dati relativi ai modelli:

Accelerazione a 100, sec. Velocità massima, km/h RS II 2008 200 250 6-MCP 7,9 7,3 240 RS II 2010 200 280 6-DSG 7,7 7,2 240 RS III 2014 220 350 6-MCP 6,2 6,8 248 RS III 2014 220 350 6-DSG 6,4 6,9 245 RS III 2017 230 350 6-MCP 6,5 6,7 247 RS III 2017 230 350 6-DSG 6,6 6,8 249

*L'accelerazione a 100 in una Skoda Octavia RS Combi è più lunga di 0,1 secondi.

Abbiamo anche accennato in precedenza all'annuncio della nuova Skoda Octavia RS basata sulla quarta generazione, di prossima uscita in Europa. Oltre al fatto che la potenza del motore di base sarà di 245 CV (come la generazione 3 del 2019), i cechi hanno introdotto un ibrido ricaricabile con le targhe Skoda Octavia RS iV con 1.4L TSI + 7-DSG con motore elettrico integrato. La potenza totale è di 204 CV e la batteria da 12 kWh fornirà un'autonomia55 km di percorrenza con la sola energia elettrica.

Sotto il cofano della Skoda Octavia RS 2019

Vantaggi e svantaggi della Skoda Octavia RS

Naturalmente, i 6,7 secondi di accelerazione a 100 della Octavia RS non sono l'unico vantaggio. Inoltre, come tutte le auto, anche la Ereska non è priva di difetti. Ecco cosa dicono i proprietari:

  • La migliore della categoria in termini di rapporto prestazioni/prezzo; lo stile sportivo degli esterni è un piacere quotidiano; materiali interni e di costruzione eccellenti; gli smalti brillanti della carrozzeria la fanno risaltare nel traffico; buona stabilità direzionale alle alte velocità; le prestazioni dichiarate corrispondono a quelle effettive; il DSG è reattivo; il motore è trattivo e veloce nel salire di giri; ottima auto sia su strada che in auto.uso domestico.

Tra gli aspetti negativi, molti sottolineano l'eccessiva rigidità delle sospensioni nell'uso quotidiano, anche se, data la vocazione sportiva del modello, questo non è uno svantaggio.

Tra i punti indiscussi: il consumo di benzina è quasi il doppio di quello pubblicizzato, l'altezza da terra è troppo bassa per la Russia, i montanti anteriori limitano fortemente la visuale, l'isolamento acustico è scarso, il pacchetto invernale è inutile, a 100.000 la pompa è garantita per perdere.

Nuova Skoda Octavia RS iV 2020 (foto)

Prova l'auto

Oltre agli altri contenuti, ecco alcuni test drive della Skoda Octavia RS. Possiamo consigliare quelli che hanno superato il nostro processo di verifica.

Ecco un'ottima recensione del canale VAG CENTER del restyling di seconda generazione, in cui ci si sofferma al minimo sui dati estetici e si passa direttamente a un test drive della tecnologia:

Un eccellente e dettagliato test drive della Skoda Octavia MS 2017 basata sul restyling della terza generazione dal canale Alan Enileev Life, dove la 'eresa' viene finalmente guidata in pista:

E non si può nemmeno prescindere dalla RS Combi: Mikhail Kuldjaev ha condiviso le sue impressioni sulla Charged Shed 2017 sul canale Clickoncar:

In conclusione, anche se la nuova Skoda Octavia RS non arriverà da noi, per gli stessi soldi in Russia si possono acquistare BMW Serie 3, Kia Stinger o Subaru Impreza WRX, che hanno altrettanti cavalli sotto il cofano. Se siete interessati, ne abbiamo parlato in dettaglio nel materiale sulla RS 2019.


Bryan Adams

Ciao, sono un car blogger

Leave a comment